(1 / 1 votes)

Famosa in tutto il mondo, la cipolla di Tropea ha contribuito allo sviluppo turistico del luogo. Portata dai Fenici e coltivata tradizionalmente per duemila anni, questa cipolla ha caratteristiche uniche che la rendono dolce e gustosa. Tale dolcezza è dovuta soprattutto al microclima stabile nel periodo invernale e dal terreno fresco e limoso. Le trecce di cipolla, pazientemente lavorate dalle donne del posto,vengono esposte ovunque durante il periodo estivo per essere vendute ai turisti, non mancano di certo i prodotti derivati come le squisite marmellate che acompagnano divinamente i formaggi del Poro.